Comune di Macello

PROVINCIA DI TORINO


Vai direttamente ai contenuti della pagina

Vai direttamente al menù delle sezioni

Ritorna alla versione grafica del sito

I LOCI AMOENI 2012

 (click per ingrandire)

RASSEGNA CULTURALE DI MUSICA, TEATRO, CINEMA E STORIA

i loci Amoeni, al di là del significato originale, di “luogo piacevole, ridente”, di “località di villeggiatura” vuole essere inteso metaforicamente come un’opportunità

culturale per riscoprire e rivalutare gli spazi che attraversiamo tutti giorni in una prospettiva di relax, piacere, divertimento, voglia di stare insieme e apprendimento.

La piazza, un’Ala comunale, una cascina o un parco comunale diventano allora per una sera uno spazio gradevole in cui i cittadini possono incontrarsi ed essere

comunità viva e partecipe.

Ma locus amoenus, per coloro che vengono da fuori, è anche l’occasione per scoprire le bellezze e la qualità della vita che anche i piccoli borghi rurali di pianura possono offrire.

 PROGRAMMA LOCI AMOENI MACELLO 2012


Lunedì 25 giugno 2012, ore 21:30 Cascina “Ai Carlot”, Regione Faule, 7  - Macello
Cinema in cascina
in collaborazione con A.R.C.I. Pinerolo
“Magnifica presenza”
di Ferzan Ozpetek. Con Elio Germano, Paola Minaccioni, Beppe Fiorello, Margherita Buy, Vittoria Puccini. Durata 105 min. - Ingresso: 4 euro adulti, gratuito bambini fino a 11 anni - In caso di maltempo la proiezione si svolgerà al coperto


Domenica 1 luglio
Biciclettata pensante
in collaborazione con l’Associazione Pensieri in Piazza
“Il camminare assomiglia al pensare perché la strada è lo spazio sempre mutevole del possibile, del relativo, dell’imprevisto, della prudenza ed della cautela e dell’audacia e della ponderazione “ (Duccio Demetrio, Filosofia del camminare).

L’iniziativa realizzata attraverso i Comuni di Buriasco, Macello, Osasco, Pinerolo vuole essere uno stimolo per la valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale del territorio.
PROGRAMMA

9:00 Ritrovo al Parco di Villa Prever (Pinerolo). Iscrizioni e visita del Parco
9:30  Partenza per Miradolo
10:00 Visita al Parco di Miradolo
10:30 Partenza per Osasco
11:00 Viita al Parco del Castello di Osasco
11:30 Partenza per Macello
12:00 Visita al parco del Castello di Macello
12:30 Pranzo al sacco nel Castello di Macello
14:30 Partenza per Buriasco
15:00 Visita al parco di Buriasco
15:30 Partenza per il Torrione
17:30 Concerto al Torrione a cura del Civico Istituto Musicale “Corelli” di Pinerolo
18:00 Rientro a Villa Prever e conclusione
Le visite dei parchi sono curate da Tiziano Fratus.

Per i partecipanti di Macello e Buriasco che desiderano percorrere il tratto da casa fino a Pinerolo è possibile partire insieme con ritrovo amichevole dalla piazza della frazione Baudenasca alle ore 8:30. Si precisa tuttavia che per questo tratto non è prevista assistenza stradale, né copertura assicurativa.

Quota di iscrizione comprensiva dell’assicurazione
Adulti 5 euro
Gratuito per i bambini dagli 8 ai 12 anni
Pacchetto famiglia 10 euro
Età consigliata: dagli 8 anni. Casco obbligatorio per i minori di 12 anni


2 luglio 2012, ore 21:15 Ala Comunale di Macello
      Teatro in piazza
“Terre e lune”
A cura di Faber Teater

da Terre, Lune, Langhe di Danilo Manera, con Francesco Micca, Lodovico Bordignon, Lucia Giordano
testo: Alessandro Cappai
regia e drammaturgia: Aldo Pasquero e Giuseppe Morrone

Storie di destini incrociati, di uomini e donne che dormono sulla collina. E dalle colline scendono per rivelare storie e per poi tornare a riposare in quei luoghi, a stagionare nella memoria.
Tre personaggi, in una stanza chiusa, una candela che segna lo spazio con la sua luce e segna il tempo col suo lento sciogliersi: così nasce una veglia.
Firminio, Franchin Fol, Teresa, il Circo Mele, Ginia, zio Tex, girano le loro storie e i loro passi in quel luogo, in quelle terre, come lune. Le storie, i miti e l’epica accomunano quella gente agli eroi delle favole, ai tarocchi che segnano il destino e che possono far vincere o perdere.
Si sente il rumore dell’acqua del Belbo e delle navi che portavano in Sudamerica. Si parla di vino e campagna e di guerra. Si parla di diavolo, masche e di morte. Si parla di quel tempo tra parentesi che separa dal sonno e dal lavoro, dall’estate e dalla primavera: il tempo del racconto.
Serve restare leggeri e precisi per rendere la storia chiara ed è necessario nominare le cose con parole giuste, al posto giusto.
Le storie raccolte da Danilo Manera, come nella migliore tradizione della veglia, proseguono lungo i crinali, lungo le strade e incontrano altri autori e altri personaggi.


Venerdì 20 luglio ore 21

 Palestra della Scuola Primaria di Macello
Inaugurazione mostra fotografica storica
a cura della Pro Loco Macello

Sala Consiliare Macello
Mostra “Giocando nel verde”
Progetti per la sistemazione del parco giochi comunale
Durante la visita i residenti potranno votare
il loro progetto preferito

Orari delle mostre:
Sabato e lunedì 20-23; domenica 9-23


La Vespa incontra Macello

In collaborazione con il Raduno Vespistico Internazionale Città di Carmagnola

Programma
Sabato 1 settembre 2012
15:40: Arrivo vespe e concentramento di fronte all’Ala Comunale di Piazza Roma
16:00: Rinfresco a cura della Pro loco e inaugurazione mostra “Vespa: una storia d’Italia”
17:00 Trasferimento a Cappella Stella con visita guidata agli affreschi quattrocentedeschi di Aimo Dux  a cura dei rettori della Cappella


17:30: Sala del Consiglio Comunale di Macello
Premiazione concorso di idee “Giocando nel verde”
Progetti per la sistemazione del parco giochi comunale

     Lunedì 3 settembre 2012
     Ore 21:00 Sala Consiliare di Macello
60 anni di storia italiana attraverso la Vespa
Conferenza a cura Marco Zangrilli e visita alla mostra

La mostra “Vespa: una storia d’Italia”
La mostra raccoglie 150 immagini tratte dagli album fotografici delle famiglie italiane dove la Vespa è co-protagonista. Vacanze, foto ricordo, matrimoni, scampagnate, sfilate tutti momenti in cui si è vissuta la Vespa non più come prodotto o mezzo di trasporto ma come “soggetto” fondamentale e partner in occasioni da ricordare.

 

 

 

 

 




Ultima modifica pagina: 19/06/12 08:06 - Autore: cultura

 


COMUNE DI MACELLO - Provincia di Torino - Sito istituzionale
Via Vigone, 1- 10060 Macello (TO) - Italy
Tel. (+39) 0121 340301 - Fax (+39) 0121 340126
Codice Fiscale: 85009840019 - Partita IVA: 04363590011
Email: info@comune.macello.to.it
Posta elettronica certificata (DPR n.68 del 11/02/05) (esclusivamente PEC con PEC) : protocollo@pec.comune.macello.to.it
Web: http://www.comune.macello.to.it/

Logo di conformità W3C XHTML 1.0 STRICTLogo di conformità W3C CSSLogo di conformità W3C WAI-A WCAG 1.0Dichiarazione di accessibilità